@media(min-width:992px){ .nav > li > a { padding: 10px 10px; } .splenderbox { box-shadow: 0px 0px 10px 0px; border-radius: 40px; padding: 20px; }}
BODY CHARME EVOLUTION S.A.S. DI LIDIA VARANO

Il metodo Slender

CHE COSA È IL METODO SLENDER

fonti informative: www.slenderlife.it

Il metodo Slender si avvale di SLENDER LIFE, una crema liporiducente e anticellulite di concezione completamente diversa, direttamente nata dalla biotecnologia e sperimentata sottovuoto in condizioni simili all’atmosfera spaziale. Sin dalla prima applicazione, i risultati immediati ottenuti da Slender Life, ne fanno un prodotto efficace che combina 2 elementi:

1 – Una crema rivoluzionaria con veicolazione istantanea. Principi attivi nati quando è nato il mondo estetico, usati già dagli antichi romani, oggi estratti e centrifugati in atmosfera controllata, direttamente dal fogliame verde delle piante officinali, ne fanno un composto come se fosse una mousse a tutti gli effetti monomolecolare.
Una composizione concepita per favorire la ripartizione e la penetrazione profonda, e durevole della crema che interagisce nell’arco delle 24 ore.

2 – Un metodo di applicazione quale il sottovuoto, che permette ai costituenti della crema di penetrare e agire in profondità, stimolando, in tal modo, le diverse funzioni dell’organismo per effetto dell’osmosi inversa. Immaginate come se fosse un’iniezione dei principi attivi, senza l’inconveniente dell’ago, quindi, a seconda dell’effetto e del risultato desiderato, basterà sostituire la mousse con uno dei prodotti della linea Slender Life.

 

 

“I CENTIMETRI PERSI NE SONO LA PROVA”.

Gli effetti ottenuti sono: OSSIGENAZIONE DEI TESSUTI – RICAMBIO CELLULARE – TESSUTI COMPATTI E LEVIGATI – SENSAZIONE DI LEGGEREZZA ALLE GAMBE E STIMOLAZIONE DELLA DIURESI – NON SPORCA NON VA RISCIACQUATO IL TUTTO IN TEMPI IMMEDIATI

CONSIGLI:
Essendo un trattamento senza risciacquo si consiglia la doccia il giorno dopo, o la sera se sottoposti la mattina, per non mandare via dai tessuti neanche una minima parte di prodotto. Non bere molto per almeno un ora dopo la seduta, come tutti i trattamenti dimagranti. (Per la modalità e l’assunzione di acqua, seguire i consigli nel paragrafo ALIMENTO);

Se si attuano anche altri trattamenti, come saune, bagno turco, coperte per elettrosauna, vacumterapie edermologie, infrarossi etc. vanno applicati sempre prima del trattamento Slender.

ALIMENTAZIONE: Per ottenere un buon risultato si ricorda che i trattamenti e la corretta alimentazione devono durare almeno dai 3 ai 4 mesi. una corretta alimentazione è indispensabile. Ricordando che i trattamenti dimagranti non fanno miracoli se non accompagnati da diete equilibrate o dimagranti, i nostri consigli alimentari restano solo un orientamento da intraprendere a chi non ha patologie serie e che può raggiungere obbiettivi alla portata di tutti, per il resto, farsi aiutare da uno specialista o comunque da un dottore, perché le diete non sono un vestito taglia unica, ma vanno personalizzate da persona a persona.

POCHE REGOLE PER MANGIARE IN MODO SANO: Non patire mai la fame (digiunare o saltare i pasti, non è dieta), mangiare con gusto, e far convivere la dieta con la vostra vita sociale. La dieta non deve essere esclusione dal sociale, gli aperitivi con gli amici, la pizza del weekend vanno vissuti solo con ottica diversa, cioè razionare le porzioni e gestire gli orari, magari una pizza la divido con un amico/a e la organizzo a pranzo, stessa cosa vale per gli aperitivi. Segreto fondamentale per far si che una dieta non ci prenda troppo sull’emotività, è quella di non idolatrare più il cibo, ricordando che non siamo in periodi di guerra o carestia. Il nostro primo obbiettivo è stimolare il metabolismo, il quale è stimolato in 4 modi fondamentali:

  1. Bere tanta acqua non gassata e magari fredda durante la giornata spesso e in picole dosi, minimo 2 – 3 litri al dì.
  2. Mangiare spesso, circa ogni 3 ore.
  3. Dormire bene almeno 8/9 ore a notte.
  4. Fare MOVIMENTO, sport.

Da Bodycharme Evolution puoi avvalerti dei consigli di un nutrizionista presente in sede.

MOVIMENTO
La prima cosa da sapere per ritrovare la forma, è che non esiste un determinato periodo dell’anno, non si è mai troppo in ritardo o in anticipo, come dice lo slogan di un famoso brand sportivo “Just do it – Fallo ora!”

Il concetto da memorizzare e sposare in pieno è: se intraprendo un percorso estetico e alimentare non posso che intraprendere anche un percorso sportivo! Per farla breve dovete immaginare e paragonarvi ad una bella auto in un box, paragonare il cibo alla benzina; potete pure lavarla e passare la cera ogni giorno, ma non gli potete fare il pieno di benzina tutti i giorni se non uscite a fare km per bruciare e smaltire quello che c’è nel serbatoio! Se non siete tipi da palestra o non vi piace l’ambiente, basta poco per entrare in una mentalità di movimento e pensare come uno sportivo. Approfittare di ogni scorcio di tempo libero per mettersi in movimento, possibilmente nelle prime ore del mattino o al tramonto.

Ecco alcuni semplici consigli da accompagnare al metodo SLENDER che stai per intraprendere presso il centro Bodycharme Evolution che se usati con costanza porteranno a dei risultati sorpendenti: Camminare Camminare velocemente permette di bruciare più calorie, ma camminare più velocemente non significa fare passi più lunghi, ma passi più frequenti. Passi brevi e veloci permettono di mantenere un buon equilibrio e un ritmo costante. Approfitta degli appuntamenti che prenderai da Bodycharme Evolution per parcheggiare l’auto il più lontano possibile 1 o 2 km, in maniera graduale crescente per raggiungerla a piedi, cogli ogni occasione per fare movimento; accompagna i bambini a scuola a piedi, oppure vai a fare piccole spese a piedi. Un contapassi base, inizialmente, potrebbe tornare utile anche il più economico sul mercato.

Nei 21 giorni di Start up magari non usare l’ascensore. Dopo che ti sarai allenata e avrai raggiunto un minimo di fiato potrai aggiungere il sali-scendi delle scale per un numero di volte in base al tuo livello di allenamento e che potrai incrementare col passare delle settimane. Correre La corsa è la base di ogni allenamento. Cominciare a correre è un buon modo per accelerare il metabolismo, bruciare i grassi, allenare la resistenza e rendere i muscoli più scattanti e reattivi. Se sei pigra e ti demoralizzi, cerca un’amica con cui condividere questo programma di remise en forme, in due sarete più motivate a seguirlo e ad essere costanti, e probabilmente potrete ottenere un prezzo migliore. Per salvaguardare le articolazioni indossa sempre un paio di scarpe da ginnastica ben ammortizzate, per evitare eventuali tendiniti o fastidiosi dolori ai piedi e alle caviglie. Tonificare Una perdita di peso dopo i 21 giorni di Start-up vuol dire meta raggiunta, ma sarà solo un punto di arrivo per iniziare a Tonificare, fissate più obbiettivi a breve tempo di facile raggiungimento. Quindi sì a sessioni di addominali, esercizi per il rassodamento di gambe e glutei e per la definizione delle braccia, da eseguire 2-3 volte a settimana per completare l’allenamento fisico. Se vuoi e hai un minimo di basi aiutati con la tecnologia che ci circonda, scarica una delle tante app sul tuo smartphone per allenarti in casa o video tutorial da internet.

Fate quello che vi piace senza stressarvi!

Scegliete un’attività che vi faccia divertire, una di quelle che, quando finita la sessione, già non vedete l’ora che sia un altro giorno di allenamento, tipo zumba, acquagym, pilates, yoga, allenamento funzionale, crossfit, qualsiasi cosa che vi faccia stare bene e che sia una scappatoia della routine quotidiana, perché un Allenamento non deve essere un Affaticamento! Perchè lo sport deve fare bene. Un’idea sarebbe quella di coinvolgere, magari, anche il vostro partner a frequentare lezioni di ballo, salsa, bachata, tango, liscio, quello che vi aggrada di più, aumenterà l’intesa di coppia, in famiglia avrete lo stesso obbiettivo, e dal punto di vista del dimagrimento anche il cuore, cioè il lato emotivo, inciderà sul risultato. Iniziare a fare qualsiasi attività servirà a beneficiare fisico e autostima.